L'immagine pi simpatica e/o originale dell'ultima uscita ufficiale dei Rinco Boys
 
Stagione
20
13
Domenica

Vecia Ferovia

 Foto by Schiaccianoci e Kriminal Bike

04
Agosto

Traguardo volante? Volante un par di ...
L'episodio rappresentato in questa puntata della "Foto del giorno" riguarda l'altra faccia della Vecia Ferovia. Se da un lato vi sono gli agonisti che si contendono sul filo dei secondi il trionfo finale, sfrecciando in salita come e pi del trenino che fino al 1963 collegava Ora con Predazzo, dall'altro vi sono quelli il cui obiettivo finale semplicemente ... arrivare in fondo. Un po' come accade alla mitica Marcialonga, dove si addirittura coniato un termine apposito, "i bisonti", per definire coloro che partecipano con puro spirito decoubertiano. E di bisonti, nei Rinco Boys, ve ne sono pi d'uno, che prendono parte alla gara fiemmese sapendo in partenza che sar una sofferenza arrivare fino in cima, ma ogni anno timbrano il cartellino, perch la Vecia sempre la Vecia. Le immagini proposte rappresentano in pieno questa situazione, con il Savonse che arranca sulla salita che precede il traguardo volante di Castello Stazione, per poi fermarsi subito dopo a stiracchiare i muscoli delle gambe (avvisaglie di crampi?). Sul viso del biker ligure si legge la sofferenza (era anche una giornata caldissima!), quasi volesse dire: "Traguardo volante? Volante un par di ...".