L'immagine pi simpatica e/o originale dell'ultima uscita ufficiale dei Rinco Boys
 
Stagione
20
13
Domenica

Val di Ledro

 Foto by Briz

26
Maggio

Ciga adotta la tecnica del zig-zag
In Val di Ledro, lo sanno anche i sassi, non esistono strade pianeggianti, se non il tratto di statale che costeggia il lago (l'acqua, infatti, ha il vizio di stare sempre perfettamente orizzontale ...). I Rinco, da anni frequentatori di questa valle, ne hanno avuto conferma in occasione dell'ascesa a Bocca dei Fortini, lungo la strada forestale che parte dalla frazione di Legs.  Numerose rampe, infatti, avevano una pendenza vicina (e in alcuni casi superiore) al 20%. In una di queste il Ciga ha rispolverato l'antica tecnica del zig-zag. Da buon geometra, infatti, il biker di Riva sa benissimo che la c.d. linea di massima pendenza proprio quella pi breve, che si percorre affrontando la salita dritto per dritto. Se si taglia l'erta in diagonale, invece, si allunga il percorso ma, rimanendo invariato il dislivello, la pendenza inevitabilmente cala!